Salta al contenuto principale
Luci e colori dell'Apocalisse di san Giovanni

Luci e colori dell'Apocalisse di san Giovanni

Partecipata la prima della mostra presso l'Arengo del Broletto, venerdì 27 settembre molti novaresi si sono ritrovati nel cuore della nostra città per assistere all'inaugurazione della mostra 'Luci e colori dell’Apocalisse' organizzata dal Gruppo di Volontariato Vincenziano Parrocchie Unite Novara Centro unitamente al Comune di Novara.

GVV

La mostra proseguirà fino al 27 ottobre e verrà accompagnata da due momenti divulgativi sull'Apocalisse a cura di Don Silvio Barbaglia.

GVV2

LA CONFERENZA STAMPA (18 settembre 2019)

Il Gruppo di Volontariato Vincenziano Parrocchie Unite Novara Centro unitamente al Comune di Novara ha presentato, mercoledì 18 settembre, durante una conferenza stampa presso la Sala Giunta di Palazzo Caabrino un ricco percorso culturale rivolto all'intera cittadinanza.

apocalisse

Il testo dell’Apocalisse di san Giovanni è uno degli scritti più noti e fecondi di creatività immaginativa.
Il pittore novarese Paolo Colombo ha rappresentato in 33 quadri la sua visione dell’opera, un imponente lavoro che rimarrà in mostra presso la sala dell'Arengo del Broletto per un intero mese.

Correlati alla mostra 'Luci e colori dell’Apocalisse' due gli appuntamenti per una fruizione guidata delle opere, le conferenze, tenute da Don Silvio Barbaglia, saranno l’occasione per conoscere in maniera ragionata e approfondita il percorso espositivo.

Durante la conferenza stampa Augusta Barberis Gardini, Gruppo di Volontariato Vincenziano Parrocchie Unite Novara Centro, ha illustrato, nel dettaglio, l’iniziativa che vede l’associazione impegnata in una raccolta fondi per istituire borse di studio per studenti meritevoli, attraverso la vendita dei cataloghi della mostra.


Vi ricordiamo che 'Luci e colori dell’Apocalisse' è uno dei progetti del Bando del CST ‘Servizi a sostegno della progettualità delle organizzazioni di volontariato’.

Condividi