Salta al contenuto principale
Al via la Riforma dei Centri di Servizio

Al via la Riforma dei Centri di Servizio

Cambia l’assetto dei Centri di servizio per il volontariato (Csv) sul territorio nazionale: entro il 2019 ne saranno operativi soltanto 49. Lo ha deciso l’Organismo nazionale di controllo dei Csv (Onc).

Viene così applicato l’articolo 61 del Codice del Terzo settore (Dlgs 117/2017), il quale ha disposto il nuovo accreditamento dei Centri di servizio e dettato i criteri per determinare il loro numero.

Il Piemonte continuerà ad avere cinque Csv (uno a Torino, il secondo per Asti e Alessandria, il terzo per Biella e Vercelli, quarto per Cuneo e l’ultimo tra Novara e Verbano Cusio Ossola).

Leggi l'articolo completo di Redattore sociale