Salta al contenuto principale
Lotta allo spreco alimentare

Lotta allo spreco alimentare

Trasformare lo spreco in una opportunità e ridare valore ai prodotti in eccedenza, a partire dal cibo. Recuperare significa dare nuova vita a beni assolutamente utilizzabili, e questo ha un impatto ambientale, economico e sociale, a partire dal contrasto alla povertà.

La legge Gadda (legge n.166/16) e la legge regionale L.r n. 12 del 23/06/2015 forniscono il quadro normativo su tutto ciò che riguarda la donazione di beni in materia di fiscalità, rispetto delle prassi igienico-sanitarie, responsabilità civile. In sintesi, chiarisce chi può fare cosa, e con quale responsabilità.

Il nostro Centro di servizio insieme agli altri Centri piemontesi ha sottoscritto un Protocollo di collaborazione con la Regione Piemonte con la finalità di progettare interventi di sostegno a favore delle realtà organizzate che operano fattivamente nel settore del recupero e ridistribuzione di generi alimentari e non.

Il Protocollo vuole, attraverso un'azione mirata dei Centri, ampliare la cultura del consumo consapevole dei beni (alimentari e non) e trasformare lo spreco in opportunità per i cittadini in stato di bisogno.

In tale ottica proporremo, da qui alla fine del 2019, momenti di incontro, approfondimento e formazione sui due territori di nostra competenza.

Si è svolto a Verbania, lo scorso 4 ottobre, il primo fra questi appuntamenti, 'Spreco poco ... spreco bene' venerdì 4 ottobre (scarica il programma), una formazione dedicata ad associazioni che sul territorio praticano l'antispreco

spreco poco, spreco bene

 

La prossima settima gli appuntamenti su Novara, eventi rivolti alla cittadinanza, alle imprese e alle associazioni inseriti nella settimana del sociale di Confartigianato

novara



Scarica il depliant degli eventi su Novara

Scarica la locandina del 21 Ottobre - Tavola Rotonda

Ottieni informazioni sul film 'Just eat it' in proiezione il 21 Ottobre

Scarica la locadina del 24 Ottobre - Evento formativo

Vai al sito della settimana del sociale per iscriverti agli appuntamenti

Condividi