Salta al contenuto principale

Chi era il dottor Parkinson? Il ritrovamento casuale di due testi permette di conoscerlo non solo dal punto di vista professionale, ma anche personale e affettivo: un uomo di grande bontà, con spirito riformista e istanze libertarie. Non solo medico, ma anche benefattore e filantropo.

Presentazione del libro di Carlo Pasetti

allegato
data
luogo
Domodossola

Condividi